Archive for Squadre agonistiche

Campionati Italiani Altura 2022

complimenti a tutti i soci YCL che hanno partecipato con passione al Campionato Italiano d’Altura concluso qualche giorno fa a Monfalcone. C’è chi ha vinto, c’è chi ha combattuto, c’è chi ha dato il proprio contributo a bordo, affinchè l’equipaggio girasse al meglio. Tante le barche con un nostro socio a bordo o barche in rappresentanza dello YachtClub Lignano:

🥇🏆🏅Complimentissimi al Campione italiano Gruppo 1 crociera Athyris L.N.I.Monfalcone con a bordo nel ruolo di prodieri Andrea Giorgi e Lorenzo Pujatti

🌀4° nel gruppo 1 crociera “Cattiva Compagnia” della S.V.O.C. con a bordo Marco Mucignat
🌀10° gruppo 1 crociera imbarcazione Vega J.Y.C. Soci YCLignano a bordo Elisa Mattioli
✴️7° gruppo 1 regata “Brava” della L.N.I. Monfalcone con a bordo Nicola Baldas
✴️10° gruppo 1 regata “Dara 3” armatore Vittorio Morelli dello Y.C.Lignano
✴️11° gruppo 1 regata “Mayflower” della S.N.P.J. con a bordo Simone Nicolè e Paolo Benvenuto

Lo Yacht Club Lignano alla Copa del Rey con Selene e Massimo De Campo

Inizia oggi lunedì 1 agosto a Palma de Maiorca, la 40^ edizione della Copa del Rey, prestigiosa regata del Mediterraneo, che vedrà anche i colori dello Yacht Club Lignano rappresentati da Massimo De Campo e il suo Swan 42 Selene Alifax, con a bordo anche gli altri portacolori YCL Lorenzo Pujatti (aiuto prodiere) e Pierclaudio De Martin (aiuto drizze). Una settimana di regate per una manifestazione, che festeggia la sua 40^ edizione con 9 classi, che si confronteranno in mare fino a sabato 6 agosto.

Forza Selene!!!

Tutte le info della regata qui: https://www.regatacopadelrey.com

De Campo argento mondiale Swan 42OD

Un altro prestigioso risultato per i colori dello Yacht Club Lignano con Massimo De Campo argento mondiale Swan 42 OD con Selene Alifax

Fantastico secondo posto conquistato da Selene Alifax con l’armatore e socio YCLignano Massimo De Campo al timone, al Mondiale Swan 42 disputato a Valencia. A bordo, oltre a De Campo, anche Lorenzo Pujatti, alla prua, che ha raccontato:”Le regate sono state bellissime, condizioni ideali e varie. Il campo di regata molto aperto e la qualità degli avversari ci hanno regalato delle prove “tiratissime”. Il nostro team ha lavorato molto bene e ha integrato benissimo I nuovi inserimenti. L’equipaggio spagnolo di Nadir ha veramente meritato la vittoria, complimenti!. Non vedo l’ora di riprendere la sfida ad inizio di agosto per la Copa del Rey!”.

Selene Alifax ha gareggiato nella classe Swan 42OD contro imbarcazioni provenienti da Italia, Germania, Gran Bretagna, Spagna e Francia. La flotta si è subito confrontata con venti tra i 12 e 13 nodi per la prima prova, aumentati fino a 20 con onda formata per l’ultima prova di giornata, situazione che si è poi ripetuta anche nelle giornate successive. Un risultato che conferma il livello dell’equipaggio e che arricchisce l’albo d’oro del nostro club! Complimenti a De Campo e a tutto l’equipaggio!!

Vola vola Margherita Zanuso

Atleti YCL sempre più volanti: Margherita Zanuso ancora impegnata con i Persico 69F, alternando in questo 2021 il suo ruolo nello shore team a quello di velista. A Sferracavallo (Palermo) è stata a bordo con il team ECHEGOYEN in occasione del 69F Pro event, organizzato dal “circolo di Checco Bruni” Circolo Velico Sferracavallo, luogo meraviglioso tra Capo Gallo e isola delle Femmine, Palermo. Margherita-flight controller- ha navigato insieme a Tamara Echegoyen (timone, tre partecipazioni olimpiche e una Volvo Ocean race) e Paula Barceló (mainsail trimmer, campionessa del mondo 49er FX, presente all’Olimpiade di Tokyo). Orgogliosi di te, Margherita!

Un 2° alla Middle Sea Race

Ancora grandi risultati e soprattutto esperienze di navigazione pazzesche per i nostri soci YCL! Lorenzo Pujatti ha partecipato alla Midle Sea race, quest’anno a prua del J122 Joy/Spartivento dell’armatore siciliano Giuseppe Cascino (Circolo della Vela Sicilia). Ottimo risultato dell’equipaggio che ha concluso al 2° posto classe ORC 5 e 3° classe IRC 5. Insieme a Lorenzo, il Navigatore Alberto Bona, che con l’equipaggio tutto siciliano doc, si è ben inserito. Il commento di Larry:“Regata molto dura per le condizioni meteo incontrate, ma esperienza sicuramente meravigliosa”.