Archive for Uncategorized

Si è concluso il Campionato Autunnale della Laguna

Si è conclusa dopo quattro week end e con 4 prove totali la trentesima edizione del Campionato Autunnale della Laguna organizzato dallo Yacht Club Lignano

Bora, scirocco, pioggia battente, non hanno fatto desistere i circa 200 velisti, che si sono dati battaglia nelle acque antistanti Lignano Sabbiadoro nelle quattro tappe del trentesimo Campionato Autunnale. Il Comitato di Regata FIV e lo staff in acqua formato dai volontari dello Yacht Club Lignano, dagli istruttori dello stesso circolo e dagli Ufficiali di regata è sempre stato pronto ad assicurare puntuale organizzazione ed assistenza ai velisti. Preziosa l’opera del Comitato delle Proteste presieduto da Tullio Giraldi.

Dopo le quattro le prove disputate, nonostante l’alternanza di condizioni metereologiche anche estreme durante i fine settimana interessati dalle regate, lo J-92 Furkolkjaaf di Polo (DN Sistiana) ha vinto la classifica generale ORC per la divisione regata, mentre nella divisione crociera in classe 1 e 2 si è imposto Due R…Nel Vento (Portodimare), il First 40R di Recanello. Nella classe 3 e 4 il vincitore è l’Italia Yacht 998 Take Five JR (YC Porto San Rocco) di Dal Pont.

La classifica generale Open ha visto vincitori Dara 3, lo Sly 42 di Morelli (YC Lignano) per la classe Alfa, Marinariello (YC Lignano) di De Bona per la classe Bravo, William B (SVOC) di Bottecchia per la classe Charlie, Barramundi (CN Santa Margherita) di We Sailing team per la classe Delta, Furkolkjaaf (DN Sistiana) di Polo per la classe Foxtrot.

Il “Trofeo del diporto” è stato assegnato a Lady Killer di Solimbergo (Treviso SC) per la classe Alfa, a Città di Fiume II (CDV) di Tuchtan per la classe Charlie, ad Argento Vivo (Sistiana 89) di Schiff per la classe Delta.

Le premiazioni si sono svolte l’1 dicembre a conclusione dell’ultima tappa nella sede dello Yacht Club Lignano alla presenza dell’assessore allo sport Alessandro Marosa, di Enea Morsanutto per la LiSaGest e del Comandante Raimondo Porcelli in rappresentanza della Capitaneria di Porto. Insieme alla premiazione del Campionato Autunnale sono stati coinvolti tutti i ragazzi e bambini delle squadre agonistiche Optimist e Laser dello Yacht Club Lignano, a cui è stato consegnato un riconoscimento per l’attività svolta nel 2018.

La premiazione è stata occasione per la presentazione del prossimo circuito NARC – North Adriatic Rating Circuit Training Stages & Circuit Race che, con ben otto circoli impegnati a condividere l’esperienza organizzativa, nel 2019 proporrà un cospicuo circuito di regate primaverili ed autunnali per le barche a rating nel Friuli Venezia Giulia, coinvolgendo anche circoli sloveni e croati.

L’organizzazione della manifestazione è stata possibile grazie anche al supporto di aziende che sostengono lo Yacht Lignano: Marina Punta Faro e Marina Sant’Andrea, La Marca vini e Spumanti, Banca di Cividale, East Wind, Bolina Sail, Distilleria Bepi Tosolini, WD-40, così come l’azienda Roncadin che ha fatto apprezzare a tutti i regatanti le pizze a fine regata, nei primi tre appuntamenti domenicali.

Campionato Autunnale della Laguna – aggiornamenti

Il Campionato Autunnale della Laguna è giunto domenica 25 novembre alla sua terza giornata e, dopo due week end di infauste condizioni metereologiche, finalmente si è potuto regatare. Sotto un cielo plumbeo e scrosci di pioggia, si sono svolte ben 3 prove per entrambi i gruppi. La giornata è iniziata con vento di tramontana sui 10 nodi che via via si è spostato a est, con le necessarie continue variazioni del percorso prontamente effettuate dal Comitato di Regata in perfetto coordinamento con i mezzi e gli uomini dello Yacht Club Lignano. Si è trattato pertanto di prove molto tecniche che hanno messo a dura prova i tattici delle imbarcazioni. L’intensità del vento si è mantenuta sui 10-11 nodi durante le prime due prove, per poi toccare i 14-15 nodi nella terza prova e ricalare al passaggio dei nuvoloni più minacciosi.


Nella classe open, in tempo reale, Marinariello è al primo posto provvisorio nella overall, con la vittoria nelle prime due prove mentre nella terza si è imposto 2R…Nel Vento.
La classifica compensata provvisoria dell’overall vede più barche lottare per la vittoria, con con 2R…Nel Vento al comando , con primi posti nelle singole prove di Cattiva Compagnia e Take Five JR e ottimi piazzamenti di Barramundi e Sololei. Dara III non è ancora fuori dai giochi, anche perchè le classifiche finali saranno poi stilate per classe. Nella divisione diporto, Città di Fiume 2 vince la prima prova in overall mentre Lady Killer si è aggiudicata le successive due prove.
Al rientro, gli equipaggi hanno trovato ad attenderli le calde e gustose pizze di Roncadin che hanno accompagnato le giornate di questo campionato.