Archive for dicembre 2015

Campionato Autunnale – Day 4 – 05 dicembre 2015

ycl aut2015
Si è concluso il XXVII Campionato Autunnale della Laguna organizzato dallo Yacht Club Lignano, articolato su quattro giornate di regata, 15,22,29 novembre e 5 dicembre. Le regate sono state supportate da Marina Punta Faro e Marina Sant’Andrea che hanno ospitato le imbarcazioni dei regatanti.
Con grande soddisfazione del Presidente Massimo Verardo e dallo staff dei volontari dell’attivo circolo lignanese, divisi nelle categorie Orc-Irc-Open e Diporto, oltre 350 velisti rappresentanti i 52 equipaggi impegnati , non hanno mancato il classico appuntamento dell’Alto Adriatico con le regate di chiusura della stagione, animando le acque antistanti Lignano prima della pausa invernale.
Dopo una partenza, il 15 novembre, con un nulla di fatto causa assenza di vento, il meteo è stato benevolo, nella seconda giornata del 22 novembre, regalando magnifiche condizioni di bora moderata con due prove disputate. Nelle due giornate successive hanno prevalso i venti leggeri che hanno consentito lo svolgimento di un’unica prova. Nella giornata conclusiva si sono tenute le premiazioni nella cornice della sempre apprezzata sede storica dello Yacht Club Lignano, presso la “Sala Darsena”, con la presenza dell’assessore allo sport della Città di Lignano, Vico Meroi.
Nella Classe ORC si aggiudicano il campionato “Due R…Nel Vento”, il First 40 di Recanello (P.di Mare), nella classe Orc B, e “Dieci x Dieci”, X332 di Fabbro (SVOC), nella Orc C.
Con la formula IRC prevale, nella classe IRC A, il Farr “Marinariello“ di De Bona, portacolori YCL, mentre “Vahinè 5”, GS 40R di Paggiarin (YCHannibal), si aggiudica la classe B
Nella classifica generale open, divisa in categorie che tengono conto della lunghezza al galleggiamento, vince la classe Alfa il Farr “Brava”, di Pison(YC Sistiana). “Marinariello” prevale nella classe Bravo, mentre nella Delta chiude al comando “Barramundi “ (CNSM) First 36.7 di We Sailing Team. La classe Foxtrot vede prevalere “El Moro”, Xtreme 25 di Manfrè (CNSM).
Marinariello si aggiudica anche il Trofeo “De Faccio-Marocchi”, mentre Due R …Nel Vento è il vincitore del “Trofeo “Mario Solero”
Tra le imbarcazioni del diporto, in evidenza nella classe Bravo “Twenty One”, First 40.7 di Cassandro, barca laboratorio per l’altura dei giovani juniores dello YCL, guidati dall’allenatore Alberto Zoccarato. Nella classe Charlie prevale il First 36.7 “Blue Marlin di Fabris (YCL). L’immancabile, “Nuvola “, GS 343 di Barison (CDV) si aggiudica la classe Delta. La classe Echo è dominata dall’ancora efficace Dehler DB1 “Lupaccio”, di Zuccolo(CVAM). Nella Foxtrot infine vince “Sogno Blu”, Murphy 25 di Zuccato (ASNAT).
Si ringraziano in particolare le aziende “Marina Punta Faro”, “La Marca”, “WD40”, “Banca di Cividale”, “East Wind” ,“ Marina Sant’Andrea” ed il fotofgrafo Andrea Carloni per il supporto continuo alle attività di circolo. Una menzione particolare alle aziende ”Bepi Tosolini, mastri distillatori in Udine” e “Astra”, produttrice di software per la nautica, per il supporto al campionato.

Campionato Autunnale – Comunicato n. 5 – Partenza regate Sabato 5 dicembre ore 10.00

comunicato 5
A seguito analisi delle previsioni meteo, è fissata per le 10.00 la partenza delle regate per l’ultima giornata del XXVII Campionato Autunnale della Laguna. I primi a partire saranno Open-Orc-Irc, a seguire il diporto
Si rammenta a tutti i regatanti che, al termine delle regate, presumibilmente dopo le 16.30 si terranno le premiazioni presso la Sala Darsena-Viale Italia 52, sede storica dello YCL, con la consegna anche dei premi messi a disposizione da “Astra”, azienda monfalconese affermata nelle soluzioni tecnologiche per le imbarcazioni e la degustazione offerta dalla “Bepi Tosolini, mastro distillatore in Udine”.
Dalle 18.30, a Punta Faro presso il Bar Blue Marlin, il momento conviviale proseguirà con il tradizionale “Cinghiale YCL” ed a seguire la lotteria del Blue Marlin.
Non mancate!

Campionato Autunnale – Day Three – 29/11/2015

12314415_10207045819137445_8552751591030699776_o
La magnifica immagine di Andrea Carloni fotografa la giornata di sole e vento leggero, come nelle previsioni, per la terza giornata del Campionato Autunnale a Lignano, con ancora più di cinquanta equipaggi in mare. L’anticipo dell’orario di partenza alle ore 10 ha consentito lo svolgimento di una prova per le categorie open-orc-irc e per la categoria diporto entrambe portate a termine con riduzione del percorso per il calo progressivo del vento.
In open, nella classe Zero, l’immarcescibile “Fanatic” di Peresson precede “Brava” di Pison ancora però al comando nella generale. Nella classe Bravo “Marinariello” di de Bona consolida per ora il primato. Nella Delta “William B”, l’A35 di Bottecchia si impone nella prova di giornata, ma Fabbro con il suo “10×10” è ancora al comando nella generale di classe. In egual modo “Furkolkjaaf” di Polo vince la prova di giornata nella classe Foxtrot, con al vertice “El Moro”, X-treme 25 di Manfrè.
La vittoria di giornata di “Due R…Nel Vento”, porta Recanello al comando della classifica ORC B, mentre la ORC C è comandata da “10×10” seguita da
“William B”, vincitore di giornata. Si rammenta che le classifiche generali ORC sono redatte estrapolando i dati dall’overall come da normativa.
Nella categoria IRC A, “Marinariello” è al comando con lo stesso punteggio di “Due R…Nel Vento”, mentre la vittoria di “Furkolkjaaf” non scalza “Vahinè5” di Paggiarin dal comando della IRC B.
Nel diporto domina ancora il 40.7 “Twenty One” di Cassandro in classe Bravo. Nella Charlie il duello è serrato tra il First 36.7 Blue Marlin di Frisan e “Roby” di Gri, vincitore di giornata. “Nuvola” di Barison comanda la Delta, mentre “Lupaccio” di Zuccolo si impone ancora nella classe Echo. “Sogno Blu” di Zuccato sembra infine non avere rivali nella classe Foxtrot.
Tutte le classifiche sono pubblicate nella sezione del sito dedicata alla regata e su facebook all’indirizzo Yachtclub Lignano.
Si ricorda che la giornata conclusiva del Campionato si svolgerà sabato 5 dicembre. Al termine delle prove in mare si svolgeranno le premiazioni presso la sede dello Yacht Club Lignano, in sala Darsena, Viale Italia, 52 ed a seguire la festa di chiusura presso il “Blue Marlin” di Punta Faro con l’immancabile cinghiale arrosto, musica e balli. Tutti i regatanti non possono mancare!