10° Trofeo Punta Faro – 06-09-2015

Punta Faro 2015 x sito
Non mancate in mare il sei settembre per una veleggiata davanti a Lignano. Il Trofeo Punta Faro è dedicato alle imbarcazioni del diporto ed è una occasione per confrontarsi, in navigazione su boe, davanti alla spiaggia di Lignano.
Nella sezione “regate” sono pubblicati il regolamento e i moduli di iscrizione per la manifestazione.

Regate sociali

yclIMG_4606
Lo Yacht Club Lignano ha festeggiato la leva giovanile con tre giorni di regate e la tradizionale festa al circolo da venerdì 21 a domenica 23 agosto con una settantina di ragazzi coinvolti. Venerdì, con bora in aumento fino a venti nodi, sono state sospese le regate dei ragazzi in doppio e l’attività dei più piccoli dei corsi di iniziazione, ma la prova in allenamento dei ragazzi degli optimist può considerarsi un esame brillantemente superato da tutti i giovani velisti. Sabato mattina con bora in calo progressivo, i ragazzi dei doppi si sono confrontati in una prova di regata. Le prove successive sono state annullate per il calo del vento che non ha consentito di svolgere il programma previsto. Ha vinto così la regata dei 420 la coppia Facchin-Sfreddo seguiti da Bertoli-Scarabel e Fabris-Meotto. La bonaccia ha caratterizzato il pomeriggio e la regata degli optimist è stata rinviata alla domenica. Con brezza di levante in calo si sono disputate due prove. Nella classifica assoluta ha prevalso Gregorio Buja seguito da Fabio Zaccolo e Simone Zoccarato. Tra i più piccoli del corso di perfezionamento il podio è andato a Pierfranceso Ridolfo seguito da Leonardo Rugli e Giorgio Dolce. Nella serata di sabato con la presenza del sindaco Luca Fanotto e del Comandate dell’Ufficio Locale della Guardia Costiera Marco Cavallari, si è svolta la cerimonia di premiazione con la consegna a tutti gli allievi dei corsi e ai componenti le squadre agonistiche di un riconoscimento per l’impegno profuso in mare. Festa grande poi, per un momento che rappresenta un “giro di boa” importante per l’attività dello Yacht Club, con i corsi che proseguiranno fino alla riapertura delle scuole e con le squadre agonistiche rivolte agli importanti appuntamenti delle finali nazionali primavela e under 16 e del mondiale juniores Snipe.
yclIMG_4566

Festa della scuola vela !!!

clip_image002
Giro di boa estivo per i giovani velisti dello Yacht Club Lignano che venerdì 21 e sabato 22 agosto si cimenteranno nelle regate sociali nelle acque antistanti la terrazza a mare di Lignano.
Occhi puntrati in mare! Dopo le esibizioni su boe dei più piccoli, che hanno per il primo anno appreso i segreti della vela e le sfide tra i più bravi dei corsi avanzati e degli agonisti, la festa della scuola vela segna un punto di passaggio annuale per gli oltre settanta giovani coinvolti nella manifestazione. Presso la Sala Darsena si terranno le premiazioni e verranno consegnati i riconoscimenti a tutte le “nuove leve”.
Gli impegni dello Yacht Club Lignano, associazione sportiva lignanese che si dedica alla diffusione dello sport della vela e centro di avviamento allo sport, sono ad un punto importante; dopo una intensa primavera con l’organizzazione di manifestazioni per altura e derive a livello nazionale ed interregionale, con le squadre agonistiche di optimist e laser impegnate nei campi di regata in Italia e all’estero, l’estate ha regalato oltre alla nuova linfa proveniente dalla scuola vela, l’importante successo della coppia Meotto–Cassandro al campionato italiano juniores della classe Snipe, la qualificazione al campionato del mondo che si terrà in settembre della stessa coppia e della coppia Nutta-Mazzarolli, la qualificazione per i campionati italiani primavela del giovanissimo Gregorio Buja in optimist e la qualificazione per il campionato nazionale giovanile di Tommaso Sfreddo, under 16, che con il suo laser sarà a Dervio a inizio settembre a rappresentare i colori lignanesi. Un”pieno” di buoni motivi per far festa rinnovando l’impegno a diffondere un magnifico sport a stretto contatto con la natura.

+ Vento + Vela = + Amici!

IMG-20150731-WA0002
La bora ha spezzato la cappa di calore, protagonista del mese di luglio… Ne hanno approfittato vederdì 31 luglio i giovani optimisti Ycl, che si sono misurati tra onde e vento in un entusiasmante pomeriggio di vela. I compagni di squadra dei laser sono stati nel frattempo, e fino a domenica, impegnati nella trasferta per la regata nazionale di Civitanova Marche, aggregati agli amici dell a Snpj. Meotto all’esordio in standard ha chuso 16^. Attestati sotto la metà della classifica De Martin e Zane in radial e Sfreddo in 4.7.

Optimist …che scuola!

IMG_8137
Gli optimist in costante attività davanti alla spiaggia di Lignano sono l’immagine più evidente della presenza della scuola vela dello Yacht Club Lignano. Tra loro gli agonisti in allenamento che, domenica 19 luglio si sono recati a san Giorgio di Nogaro per riprendere la tradizione del “Trofeo dell’amicizia”. Con termica leggera si sono svolte tre prove in mare per cadetti e juniores. In evidenza tra i nostri sei piccoli atleti in regata, assistiti in mare dai più “anziani” componenti della squadra laser, Gregorio Buja tra i cadetti e Simone Zoccarato tra gli juniores, ad un soffio dal podio!